Autonoleggio Austria

L'autonoleggio è sicuramente una soluzione ottimale per visitare un Paese quale l'Austria, a noi vicino e così ricco di storia e cultura.
L'Austria è una repubblica federale situata nel cuore dell'Europa centrale e composta da 19 stati. Faceva anticamente parte del Sacro Romano Impero, tant'è che le origini del vero Stato moderno risalgono al 1276 con gli Asburgo, che hanno continuato, con i vari rami della famiglia, a detenere il potere fino al 1918. E' un Paese che è cresciuto di potenza attraverso i secoli, estendendo la sua supremazia a tutta l'Europa continentale.

Dopo la Prima Guerra Mondiale l'Austria si dichiarò repubblica e ha continuato ad esserlo, anche dopo la temporanea annessione da parte della Germania nazista, fino ai giorni nostri, diventando membro attivo dell'Unione europea. E' un Paese meta di molti turisti, grazie alle sue stazioni sciistiche, ai paesaggi di montagna, ai laghi e le moltissime città storiche, ricche di cultura e di tradizione.

E' una metà senza pari per le vacanze itineranti con la formula dell'autonoleggio. Se organizzate il vostro viaggio in anticipo grazie a Autonoleggio-lowcost.it potrete ritirare la vostra auto direttamente all'arrivo nel Paese, magari già nell'aeroporto principale di Vienna.

Arrivare in questa città come prima destinazione vi consentirà di vedere già tutto quello che la capitale ha da offrire. A partire dalla
cattedrale di Santo Stefano, davvero meravigliosa per il suo interno mozzafiato, nonché per le torri svettanti in cielo. Da non perdere assolutamente è anche il palazzo imperiale di Schonbrunn, Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO, che si trova nella periferia della città.

Grazie alla vostra auto presa in autonoleggio, potrete proseguire la visita nel Paese, viaggiando magari
verso Linz, sul Danubio, e Salisburgo, la città dove nacque Mozart. Linz ha un centro medievale davvero notevole, una collezione di armi unica nel suo genere e oltre 1.000 anni di storia austriaca da mostrarvi.

Salisburgo è centro di un'impressionante architettura barocca, circondata da paesaggi montani. Essendo la città natale di Mozart, preparatevi a vedere la sua faccia impressa praticamente ovunque, t-shirt, torte, muri, dipinti... Non mancate anche di vistare la fortezza di Hohensalzburg che sovrasta la città. Meta interessante, facilmente raggiungibile con l'autonoleggio, è il Castello Leopoldskron, luogo di nascita del Festival di Salisburgo.

L'autonoleggio in un Paese come l'Austria è un vero e proprio piacere: qui, infatti, vigono delle norme stradali ben tenute e segnalate. Alcuni piccoli accorgimenti da tenere se si guida un'autovettura nel Paese: tenere sempre in auto un giubbotto catarifrangente in caso di incidente, in inverno l'obbligo di pneumatici invernali o catene da neve, la vostra auto deve avere un bollino per poter percorrere le autostrade. Sono comunque tutte cose che l'agenzia di autonoleggio del Paese vi spiegherà al momento della consegna del veicolo prima che partiate.

Il parcheggio nei vari paesi è abbastanza semplice, si possono acquistare biglietti a brevi termine e compilare l'orario di arrivo. Il limite sulle autostrade è di 130 km/h, mentre sulle strade statali è di 100 km/h. Le principali autostrade sono la A1 e la A10 per Salisburgo, la A2 sud per Graz e a A5 per la Repubblica Ceca, partono tutte quante da Vienna.