Autonoleggio Irlanda

Irlanda, il Paese ideale da visitare in autonoleggio. Verdi paesaggi di costa ed entroterra, emozioni vivibili soltanto uscendo dai tradizionali circuiti turistici visibili con i mezzi pubblici: l'auto propria in autonoleggio è la soluzione ideale per visitarla.

Optando per l'autonoleggio in aeroporto a Dublino sarà possibile per voi pianificare tutto il percorso del vostro viaggio già prima della partenza, dall'aeroporto fino al vostro rientro.

La città di Dublino può essere facilmente visitata in soli due giorni, dopodiché potrete decidere magari di partire verso Cork, percorrendo la costa orientale. Una volta arrivati a Cork con l'autonoleggio potrete visitare tutti gli antichi castelli che questo Paese può offrirvi. Dopo aver visitato il sud del Paese, un'altra area da non perdere assolutamente è la costa occidentale e la città di Galway.

Autonoleggio-lowcost.it vi consiglia alcune delle attrazioni da non perdere assolutamente se deciderte di visitare l'Irlanda:

  • Le Isole Aran: sono formate da una piattaforma calcarea distaccatasi dalla zona di Burren, è veramente un paesaggio unico da visitare in mezzo all'Oceano Atlantico, una perla di questo Paese. Le tre isole sono Inishmore, Inishmaan e Inisheer. Si tramanda sin dai tempi antichi che gli imponenti forti in pietra presenti su queste isole furono costruiti dalla leggendaria tribù celtica dei Firbolgs, provenienti dall'Europa. Queste isole furono in passato le roccaforti di famiglie gaeliche come O'Flaherty e O'Brien. Usi e costumi sono rimasti invariati nel tempo: sono ancora vivissime le antiche tradizioni e la lingua galeica. Per trasformare il terreno roccioso delle isole, poco adatto alle coltivazioni, in un terreno coltivabile gli isolani hanno raccolto un particolare tipo di alga e l'hanno sparsa per renderlo fertile. Queste isole sono particolarmente famose anche per i maglioni di lana di pecora bianca, con disegni diversi che indicano il mestiere che fa' chi li porta. Queste isole possono essere raggiunte sia in aereo che in traghetto, una volta sul posto è possibile con autonoleggio dotarsi di una macchina per poterle visitare al meglio.
  • Il Ring of Kerry: si tratta di un anello di 200 chilometri che riassume in sé tutte le caratteristiche tipiche del paesaggio irlandese, una campagna verdissima, baie di sabbia bianca come il latte e una vista sull'oceano che lascia senza fiato. Qui non avrete grandi mete turistiche da visitare, se non qualche piccolo villaggio, però proverete un profondo senso di libertà e di contatto con la natura. Ogni curva è uno spettacolo, per questo si configura come uno dei posti migliori da visitare con autonoleggio dell'intero Paese. Il paesaggio interno cambia: il mare lascia il posto a tanti laghetti azzurri, circondati da uno stupendo paesaggio collinare. Ci sono anche qui stradine bellissime che portano al Lady's view, che vi regaleranno viste magnifiche su una natura incantevole.
  • Prima di arrivare a Galway vi consigliamo di fermarvi col vostro autonoleggio presso le famose scogliere di Moher (letteralmente “scogliere della rovina” in gaelico irlandese).

Questo Paese ti sorprenderà. Visita le pagine del nostro sito per scegliere tra le varie società che offrono il servizio di autonoleggio nel Paese per trovare quella che meglio si adatta alle tue esigenze, sia in termini economici che qualitativi.